Lifestyle

Room Decor – Consigli e ispirazione

Buongiorno, Eccomi tornata con un nuovo articolo. In concomitanza con l’uscita su Youtube del mio tanto atteso Room Tour, ho deciso di scrivere anche un post in cui vi do alcuni consigli su come personalizzare, decorare e organizzare al meglio la vostra camera.

Non so voi, ma io adoro scegliere mobili, arredi e decori, sia per la mia camera, ma anche in generale per tutta la casa. Passerei ore da Ikea e, ancora di più da Maisons du Monde. Finalmente, da qualche mese, sono andata a vivere in una casa dove avevo una camera tutta mia da poter arredare e decorare da zero. Vi lascio immaginare i miei occhi a cuoricino.



Ma partiamo dalle basi. Come iniziare a far prendere forma a una stanza.

  • Innanzitutto dovete scegliere il colore o i colori dominanti che volete abbia la vostra camera. Io ho avuto la possibilità di dipingere come volevo la camera (cosa che ho fatto personalmente, con rullo e tuta da imbianchino XD), e ho deciso di impostarla tutta sui toni del bianco, nero, grigio e rosa. E’ importante cercare di non mischiare troppi colori tra loro. Potete sceglierne un paio in forte contrasto tra loro, ma in questo caso vi sconsiglio di superare i due colori. Oppure potete optare, come ho fatto io, per gradazioni dello stesso colore.

room room

(foto: Pinterest)

A me piacciono molto il bianco e il nero, che trovo molto eleganti e non stancano mai e vi ho aggiunto alcuni elementi di grigio, che è una via di mezzo tra i due. Poi ho aggiunto anche un tocco di rosa, che non guasta mai ;). Vi consiglio di fare prima delle prove su carta, magari con la cartella dei colori in mano, finché non troverete una combinazione che vi soddisfi.

P.s. fate attenzione a non scegliere un colore che possa stancarvi e troppo limitante. Io, ad esempio, feci la mia cameretta a casa dei miei lilla, TUTTO lilla, e devo ammettere che mi ha stancato presto ^^”.

  • Prendete ispirazione dagli altri. Come per qualsiasi cosa, non c’è nulla di male a prendere un po’ ispirazione da qualcun altro i cui gusti ci piacciano. Certo, l’importante è non fare mai copie 1:1 e cercare sempre di mettere un tocco personale, ma con una camera confido che questo venga naturale. Un ottimo modo per prendere spunto è spulciare Pinterest. Per me è la salvezza, trovo sempre idee carine e spunti bellissimi e piuttosto facili da riprodurre. Questo può aiutarvi anche nella scelta dei colori, perché avrete un’idea più chiara di come potrà essere il risultato finale.

room room room

(foto: Pinterest)



  • La scelta dei mobili. Quando dovrete scegliere i mobili dovrete tener conto di due cose: l’estetica e la praticità. Altro elemento per niente trascurabile è lo spazio che avete a disposizione. Io, ad esempio, avevo la necessità di un armadio grande e una cassettiera spaziosa, per poterci mettere tutti i vestiti, accessori, scarpe. Dunque ho preferito prendere un bell’armadio a 6 ante e una cassettiera con cassetti grandi e spaziosi, sacrificando dello spazio che avrei potuto destinare a una scrivania o a una postazione beauty. Anche di questo mi sono un po’ pentita, ma mi rendo conto che data la mole di vestiti che possiedo, non avrei avuto molta scelta.

room room room

(foto: Pinterest)

Per i mobili vi consiglio di scegliere colori più neutri possibili, così che se un giorno vorrete cambiare i colori della vostra stanza, basterà ridipingere le pareti o cambiare alcuni accessori per far apparire la vostra camera diversa, senza dover ricomprare tutto.

Ma passiamo adesso ad alcuni consigli sulle decorazioni.

  • Fotografie. Una cosa che non può mai mancare in una camera sono le foto. Che siano grandi, piccole, in formato polaroid o poster, le fotografie sono essenziali in quando rendono la stanza personale, intima, piena di ricordi, persone e momenti felici. Io le adoro. Amo scattarle, selezionarle, stamparle e poi attaccarle in giro per le pareti. Personalmente il mio formato preferito è quello a polaroid. Io ne ho stampate un sacco tramite il sito LALALAB (ho anche un codice sconto di 5€ se volete stampare le vostre: PGTCWS79) e le ho attaccate con un filo di spago e delle mollettine sopra il letto.

room

(foto: mia)

room room

(foto: Pinterest)

  • Quadretti. Insieme alle foto, un altro elemento che potete sfruttare per riempire le vostre pareti sono i quadretti.
  • room room

    (foto: Pinterest)

    Potete comprarli già con le stampe, oppure potete fare come ho fatto io: comprate delle cornici vuote (quelle di Ikea vanno benissimo e costano poco) e cercate su internet delle immagini o delle frasi che vi piacciono da stampare. Io ho preso alcune citazioni da pinterest o da google immagini e le ho stampate direttamente a casa.

    room

    (foto: mia)

  • Mensole e oggettistica. Infine riempite tutti gli spazi vuoti che vi sono rimasti con mensole e oggettistica varia. A me piacciono un sacco, ad esempio, le piantine grasse (anche finte ^^”) oppure gli accessori in metallo dorati o rose gold.

Le candele non sono mai troppe nella mia stanza e credo che siano un ottimo modo per decorare degli angolini, anche perché ormai ne fanno di ogni forma, dimensione e colore.

room room room

(foto: Pinterest)

Un altro metodo molto economico per decorare alcuni spazi è utilizzare confezioni e sacchettini degli acquisti fatti. Sicuramente avrete notato che alcuni marchi fanno delle confezioni davvero carine. Tra le mie preferite ci sono: Pandora, Laduree, Victoria Secrets.



  • Il letto. Un ultimo elemento fondamentale per dare colore e personalità alla camera è il letto. Ma più che la struttura in sé, il copriletto e quello che decidiamo di metterci sopra. Il mio copripiumino l’avete visto su Instagram e su Youtube e vi è piaciuto un sacco. Dato che me lo chiedete sempre, l’ho preso sul sito TwinnyTube, dove ne potete trovare davvero di carini. Poi, sul letto, mi piace mettere tanti cuscini, di ogni forma e dimensione.room

    (foto: mia)

Questi sono alcuni dei miei consigli sul room decor. Fatemi sapere se questo genere di articoli vi piace :).

Al prossimo post <3

Share

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    Antonella
    ottobre 22, 2017 at 1:33 pm

    Articolo molto interessante. A me personalmente piace molto il modo in cui hai decorato la tua stanza. Abbiamo gusti molto simili, anche io tempo fa ho dipinto la mia attuale camera di lilla con tende e copriletti ahaha 🙂
    Non vedo l’ora di andare a vivere da sola solo per potermi cimentare nell’arredamento delle varie stanze, sperando che vengano bene.

  • Reply
    Nicole
    ottobre 24, 2017 at 1:04 pm

    Ciao Valentina!
    Innanzitutto ti volevo fare i complimenti per il blog, il canale Youtube e il profilo Instagram, sì, ti seguo ovunque.
    Ho amato il tuo video del Room Tour e sono invidiosissima della luce della tua camera.
    Ultimamente ho visto su Instagram le tue decorazioni in tema autunnale, perchè non fai un post su quello?
    Avrei proprio bisogno di qualche idea per la casa 🙂
    Bacioni, e continua così!

    • Reply
      Valentina
      ottobre 28, 2017 at 9:39 am

      ciao Nicole, grazie mille, sono contenta che ti piaccia quello che faccio 😊 purtroppo ho trovato pochissimo come decorazioni a tema autunnale, però se riesco vi faccio un post 😉 grazie dello spunto😘

    Leave a Reply