Beauty Review Youtube

Nyx Metallic Matte – Recensione e Swatches

Buongiorno ragazze, eccomi tornata con un altro articolo a tema beauty! Oggi voglio parlarvi di un prodotto in linea con i nuovi trend di stagione: le tinte Nyx Metallic Matte.

Ormai abbiamo visto tutte che il metallizzato sta spopolando ovunque: giacche, scarpe, accessori, ombretti, rossetti. Devo ammettere che io non sono un’amante di questo trend, anzi devo dire che all’inizio mi rifiutavo proprio di provare prodotti, sopratutto di make-up, metallizzati. Però un giorno mi è arrivato un pacchettino da Nyx con tutte le loro tinte metallizzate, quindi non ho avuto più scuse. Dato che non mi piace partire prevenuta nei confronti delle cose (come anche delle persone), ho deciso di dare loro una chance. Ammetto che sono rimasta piacevolmente colpita! A differenza di altre tinte metallizzate che avevo provato (tra cui le Cosmic Metals, sempre di Nyx, che ho inserito nel post dei bocciati), queste hanno un finish matte, quindi, una volta asciutte, si fissano alle labbra come dei veri rossetti opachi. Quindi diciamo che sono dei rossetti matte, ma l’effetto metallizzato li rende molto più luminosi e particolari.

In tutto le colorazioni sono 12 e vanno da colori più classici e nude, a colori molto più particolari come il viola e il nero. Vi elenco le 12 tonalità:

nyx mettallic matte exposed

    • Exposed: il più chiaro di tutte, è un beige tendente al dorato. Molto luminoso, ma troppo chiaro per i miei gusti. E’ quello che mi piace meno di tutti perché credo che si addica poco al mio incarnato, oltre ad accentuare le pellicine delle labbra e a ingiallire i denti.

nyx mettallic matte mauve mist

    • Mauve Mist: leggermente più scuro del precedente, è un nude molto più classico, risulta anche molto meno metallizzato. Questo mi piace molto perché si avvicina molto ai nude che utilizzo abitualmente e si avvicina al colore naturale delle mie labbra. Inoltre, essendo meno metallizzato, lo trovo molto portabile anche per tutti i giorni.

    • Bella: molto simile al precedente, ma più tendente al rosa e leggermente più scuro. A differenza di Mauve Mist, questo risulta più metallizzato e luminoso. Anche questo mi piace molto e lo classifico sempre tra i nude.

    • New Era: questo l’ho utilizzato molto in questi giorni. E’ un marrone cioccolato molto particolare, bello.

    • Modern Maven: ci avviciniamo alle tonalità del rosa e del fucsia. Questo è un color malva, molto cangiante grazie all’effetto metallizato.

    • Buzz Kill: questa è una delle tinte più fucsia che abbia mai visto. Un colore super acceso e vibrante, di certo non passa inosservato!

    • Pure Society: sempre fucsia, ma più scuro e tendente al violaceo. Si avvicina di più ai miei gusti ed, essendo molto freddo come colore, aiuta a far sembrare i denti più bianchi.

    • Acme: questo è praticamente l’unico rosso. E’ anche quello che mi piace di meno, insieme a Exposed. Come rosso è un po’ troppo fluo per i miei gusti, per me il rossetto rosso deve essere intenso e tassativamente matte!

    • Biker Babe: un bordeaux perfetto per l’autunno, rientra assolutamente tra i miei preferiti!

    • Neat Nude: anche questo è tra i miei preferiti. Un vinaccia scuro con una punta di grigio, il metallizzato gli conferisce dei riflessi molto particolari.

    • Ego: un viola elettrico. Non c’è molto da dire su questo colore: o piace o non piace. Io devo ammettere che non mi ci vedo molto, però di per sé il colore è molto bello, anche se ho notato che la formulazione sembra diversa rispetto agli altri e il colore risulta molto meno omogeneo e difficile da uniformare.

  • Go Rouge: appena l’ho applicato, me ne sono innamorata. E’ un nero con dei riflessi color petrolio, un colore fantastico, anche se non da tutti. Purtroppo, anche questo non ha un’ottima formulazione, dato che è l’unico che non si asciuga e si sposta sulle labbra creando un brutto effetto a chiazze. Davvero un peccato! (Fatemi sapere, se l’avete provato, se anche a voi ha dato questo problema o magari è solo il mio a essere difettoso).

Queste erano tutte e 12 le nuances. Come vedete, potete sbizzarrirvi con i colori. Il prezzo è di 8,90€.

Ma adesso passiamo alle mie valutazioni. Come ho detto prima, queste tinte mi hanno piacevolmente stupita e mi sono piaciute quasi tutte. Molti colori (anche quelli più scuri) li ho utilizzati tranquillamente per andare a lavoro o a fare la spesa. Lo scovolino è molto morbido e perfetto per le mie labbra, né troppo grande, né troppo piccolo, rende la tinta facilissima da applicare. Pur essendo matte, risultano comunque abbastanza confortevoli sulle labbra, senza seccarle troppo (certo, dopo qualche ora le mie labbra cominciano a sentire il bisogno di un po’ di idratazione). Le resistenza è ottima. Durano tantissime ore, senza problemi, anche mangiando, sono addirittura difficili da struccare! Per farle andare via serve un buono struccante oleoso.

Quindi in conclusione, se vi siete anche voi lasciate rapire dal trend del metallizzato, non posso che consigliarvi queste tinte (a parte alcuni colori, che vi consiglio un po’ meno ^^”).

Vi lascio al video, in cui potrete vedere tutte le tinte swatchate sulle labbra (la maggior parte sono molto diverse da come appaiono su internet):

Spero che questa recensione sulle tinte Nyx Metallic Matte vi sia stata utile. Fatemi sapere se vi piace questo genere di articoli :).

Ci tengo a precisare che, anche se i prodotti mi sono stati inviati, le mie opinioni restano al 100% sincere, se un prodotto mi piace ve lo dico, così come non mi creo problemi a dirvi se non mi piace, come nel caso delle loro sorelle Cosmic Metals. Il mio obiettivo è quello di aiutarvi nella scelta di un possibile acquisto ed evitarvi, per quanto possibile delle fregature ;).

Ci leggiamo nel prossimo articolo! <3

Share

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply