Beauty Review

Fondotinta Maybelline Dream Cushion

Nuovo post, nuova recensione! Oggi è il turno del nuovo fondotinta Maybelline Dream Cushion. Ormai questa nuova tipologia di fondotinta sta spopolando e quasi ogni brand sta proponendo la sua versione. Bisogna ammettere che l’idea di base è geniale. Un fondotinta in versione pratica e tascabile. A chi non è mai capitato di trovarsi in giro e aver bisogno di un ritocco veloce, ma non avere la possibilità di riapplicare il fondotinta? Con il nuovo fondotinta Maybelline Dream Cushion, come tutti i fondotinta cushion, è possibile fare ritocchi in ogni momento e in qualsiasi luogo.

Tempo fa avevo già provato un fondotinta cushion di un altro brand, ma non mi aveva soddisfatto molto. Era troppo oleoso e lasciava la pelle unticcia, anche mettendovi sopra la cipria. Tuttavia ho voluto dare un’altra possibilità a questa tipologia di fondotinta provando anche la versione di Maybelline. L’ho provato in questi giorni e, nonostante la reticenza iniziale, devo dire che il prodotto mi ha piacevolmente sorpreso.

Promette di essere coprente, ma leggero, quello che desiderano tutte le donne insomma. Il punto di forza di questo prodotto, secondo me, è il fatto che la coprenza è modulabile. E’ perfetto, quindi, sia per chi vuole un effetto più leggero, sia per chi ha bisogno di coprire maggiormente le imperfezioni.

Per applicarlo basta usare la spugnetta in dotazione, che permette di stenderlo in maniera omogenea, senza lasciare segni. A seconda dell’effetto desiderato, bisognerà picchiettare con più insistenza sulle zone che si vogliono coprire meglio, mentre basterà qualche tocco più leggero sul resto del viso.

fondotinta maybelline dream cushion

Per quanto riguarda la consistenza, anche la promessa di leggerezza viene mantenuta. Non crea l’effetto mascherone, né lascia la pelle unta e appiccicosa, a differenza dell’altro che avevo provato. Già appena applicato risulta “asciutto”, anche se io metto sempre un po’ di cipria per fissarlo bene. E’ molto confortevole, anche dopo diverse ore. Anche la durata, infatti, è piuttosto buona. Io l’ho tenuto su tutta la giornata (una giornata super faticosa!) e devo ammettere che alla sera ve n’era ancora traccia. In ogni caso, il ritocco on the road è sempre possibile, grazie al suo packaging piccolo e compatto, perfetto da portare in borsa.

fondotinta maybelline dream cushion

Nella simpatica scatoletta che ho ricevuto, erano presenti 4 colorazioni: la 10, la 21, la 30 e la 40.

fondotinta maybelline dream cushion

Io ho utilizzato la 10, la più chiara (ovviamente, per chi mi conosce!), ed è perfetta per me. Anche se dalla confezione sembra più scuro, una volta applicato si uniforma bene anche ad un incarnato chiaro come il mio.

fondotinta maybelline dream cushion

fondotinta maybelline dream cushion

In conclusione posso solo dirvi che sono più che soddisfatta di questo prodotto e non potrei che consigliarvelo. Mi ha fatto ricredere sui fondotinta cushion, anche dopo la mia brutta esperienza! 😉

 

Post realizzato in collaborazione con Maybelline New York Italia.

MAYBELLINE CUSHION

Share

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply