Food

Torta al burro d’arachidi e oreo

Buongiorno 🙂 Oggi voglio consigliarvi una ricetta che ho avuto modo di provare in questi giorni e che ho trovato buonissima. Se siete alla ricerca di qualcosa di leggero e ipocalorico, potete direttamente chiudere il post perché qui non troverete niente del genere 😛
Ecco come realizzare una buonissima torta al burro d’arachidi e oreo.

Premetto dicendo che non sono una pasticcera, né sono particolarmente brava con i dolci (quindi se ci sono riuscita io, può riuscirci chiunque ;)), per cui la ricetta di base, ovviamente, non è mia.
L’altro giorno io e il mio ragazzo eravamo alla ricerca di qualcosa di sfizioso da preparare insieme e abbiamo trovato questa ricetta di GialloZafferano per fare dei muffin al burro d’arachidi. Però noi avevamo voglia di fare una torta, quindi abbiamo deciso di reinterpretarla e aggiungerci un tocco nostro, giusto per renderla ancora più “cicciona” :D.
E’ molto semplice da fare e per i primi passaggi vi rimando al sito che vi ho linkato, in cui sono spiegati molto chiaramente con delle foto. Qui vi faccio un riepilogo degli ingredienti con le aggiunte che abbiamo fatto noi:

75 gr burro;
250 gr zucchero;
1 uovo;
250 gr farina 00;
1 bustina di vanillina;
6 gr di lievito chimico in polvere (per fare la torta noi ne abbiamo messo un po’ di più, circa 8-9 gr);
180 gr latte;
130 gr burro d’arachidi non zuccherato;
1/2 cucchiaino di sale;
1-2 tavolette di cioccolato Milka all’oreo da 100 gr. (Noi ne abbiamo usata una, ma ci siamo accorti che si sentiva poco in mezzo a tutta la torta, quindi se volete che si senta di più aggiungete almeno un’altra mezza tavoletta);
zucchero a velo per decorare (q.b.);
biscotti oreo per decorare.

Dopo aver preparato l’impasto come spiegato dalla ricetta, fate a pezzettoni grossi la tavoletta di cioccolato e aggiungeteli all’impasto mescolando con una spatola o un cucchiaio di legno. Fatto ciò, imburrate una teglia rotonda (io ho usato quella da 26 cm di diametro e la torta è venuta abbastanza alta, quindi meglio che la teglia non sia più piccola di così) e infornate a forno preriscaldato a 180° per almeno 30 min. Io non ho un forno ventilato e l’ho tenuta per 30 min, in più alla fine l’ho tenuta per un po’ chiusa dentro il forno spento ancora caldo. Come sapete, la cottura può variare da forno a forno, quindi vi consiglio di fare sempre la prova dello stuzzicadenti.
Alla fine, a torta pronta, aggiungete sopra lo zucchero a velo e qualche oreo per decorare 🙂
Ed ecco il risultato finale:

Spero che questa torta al burro d’arachidi e oreo vi piacerà tanto quanto è piaciuta a me *-*

Buona giornata e buona colazione/merenda <3

Share

1 Comment

  • Reply
    chiara
    novembre 16, 2016 at 6:43 pm

    Non vedo l’ora di preparare questa torta!! Non la conoscevo proprio!!
    e sicuramente sarà buonissima!!

  • Leave a Reply